Le uve hanno vitamina K?

Le uve sono state coltivate fin dai tempi biblici e sono ancora un frutto preferito di snack. Dolce a piacere, sono spesso utilizzati per soddisfare la voglia di zucchero e con più di 50 varietà, è sicuro di trovare un tipo che ti piace. Caricato con vitamine e minerali, consumando l’uva contribuisce alla vostra assunzione giornaliera di composti necessari. Delle vitamine che si trovano nelle uve, la vitamina K è predominante, ma forniscono anche altri benefici nutrizionali.

Il National Nutrient Database di USDA riferisce che 1 tazza di uve rosse o verdi contiene 22 mcg di vitamina K, pari al 28% della dose giornaliera raccomandata. La funzione primaria della vitamina K nel corpo è quella di coagulare il sangue e, senza di essa, si può sanguinare a morte con anche una piccola incisione o taglio. I National Institutes of Health riferiscono che anche la vitamina K può svolgere un ruolo nella costruzione di ossa sane. A causa della sua azione di sanguinamento, se siete dei diluenti del sangue parlare con il proprio medico prima di mangiare cibi in vitamina K.

Quando si pensa ai frutti ad alto contenuto di vitamina C, le arance e il pompelmo possono sorgere alla mente, ma l’uva contiene anche una grande quantità di vitamina C. Il serving di 1 bicchiere che offre il 28% della RDI di vitamina K fornisce il 27% della presa di vitamina C raccomandata, con 16,3 mg. La vitamina C è una vitamina idrosolubile, il che significa che non è conservata nel corpo e deve essere sostituita quotidianamente. Funzioni di vitamina C includono la costruzione del sistema immunitario e la costruzione e la manutenzione di ossa, denti, pelle e membrane sane. Le uve contengono altre vitamine, anche se nessuna in una concentrazione così alta come la vitamina K. Altre vitamine includono vitamina A, vitamina E e il complesso B. Oltre alle vitamine, l’uva contiene diversi minerali, tra cui rame, potassio, fosforo, magnesio, ferro, manganese, calcio, zinco, selenio e fluoruro.

Le uve offrono più di vitamine e minerali. Il servizio da 1 cucchiaio di uve rosse o verdi offre 27,3 g di carboidrati, di cui 23,4 g di zuccheri con 1,4 g di fibra. La proteina a 1,1 g, 104 calorie e 0,2 g di grasso completano il profilo dietetico delle uve.

Le vitamine ei minerali nelle uve offrono i loro benefici specifici per la salute, ma le uve, in particolare quelle rosse, contengono altri composti che offrono ancora di più. Le pelli d’uva, semi e polpa contengono polifenoli e composti antiossidanti, come il resveratrolo, che aiutano a combattere le malattie croniche. Il numero di novembre di “Nutrition Reviews” riferisce che le uve aiutano a combattere e diminuire il rischio di malattie cardiache, cancro, diabete, Alzheimer e indurimento delle arterie.

Contenuto di vitamina K

Vitamina C e Minerali

Profilo di dieta

Benefici alla salute