Sono i pomodori cattivi per la perdita di peso?

Se stai cercando di perdere peso, la tua dieta è fondamentale per il tuo successo. In generale, evitare cibi ad alto contenuto di grassi saturi e semplici zuccheri. Anche se hanno zucchero, i pomodori non sono male per perdere peso. Se si mangiano pomodori o stanno pensando di aggiungerli alla vostra perdita di peso dieta, dovresti sapere come incorporarli nei tuoi piani di pasto e come funziona la perdita di peso.

L’aggiunta di pomodori alla vostra dieta può aiutarti a raggiungere i vostri obiettivi di perdita di peso. I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomandano i pomodori per la perdita di peso e la gestione del peso. Dr. Ann Kulze, esperto di benessere e nutrizione della Carolina del Sud, considera il pomodoro come una verdura di perdita di peso “superstar”. I pomodori sono molto bassi in calorie, un pomodoro di medie dimensioni è solo 22 calorie e un grande pomodoro è 33 calorie. Anche un’intera tazza di pomodori di ciliegia è solo 27 calorie.

Dr. Jonny Bowden, Ph.D. E specialista nutrizionale clinico, considera gli alimenti quali i pomodori come alimenti “ad alto volume”, ideali per la perdita di peso. Gli alimenti considerati ad alto volume hanno quantità relativamente elevate di acqua, aria e fibra e una quantità relativamente ridotta di calorie. Alimenti ad alto volume quali i pomodori soddisfano l’appetito e ti tengono pieno senza richiedere di mangiare grandi quantità di calorie. Mentre i pomodori hanno modesti quantità di fibre alimentari – un grande pomodoro ha 2,2 grammi di fibre – contengono grandi quantità d’acqua. L’acqua consumata dagli alimenti rimane nel tuo stomaco significativamente più a lungo dell’acqua dalle bevande e può aiutarti a perdere peso, secondo la Penn State University.

Anche se i pomodori sono quasi completamente privi di grassi alimentari, si può essere preoccupati per lo zucchero che alza i livelli di glucosio nel sangue. Non essere. Il pomodoro è un alimento basso-glicemico. L’indice glicemico è un sistema di classificazione che classifica quanto un cibo o bevanda possa influire sui livelli di zucchero nel sangue. Gli alimenti di 55 e sotto non hanno probabilità di avere un effetto significativo sui livelli di zucchero nel sangue. I pomodori puntano a 15, molto bassi sull’indice glycemic, secondo le informazioni dell’Università di Sydney in Australia. È importante che i dietisti mantengano il loro zucchero nel sangue il più possibile stabile. Alzando lo zucchero nel sangue il corpo rilascia l’insulina, che promuove l’accumulo di grasso.

Semplicemente mangiare pomodori non farà perdere peso o bruciare i grassi. Nessun alimento causa perdita di peso. Per perdere peso è necessario bruciare più calorie di quanto consumate. L’esercizio causa di bruciare più calorie, ma in ultima analisi probabilmente dovrai diminuire la quantità di calorie totali che si mangia. Questo può essere fatto salutare sostituendo o sostituendo alimenti a basso contenuto calorico, come i pomodori, per alimenti ad alto contenuto calorico. Ad esempio, come spiega il centro di controllo e prevenzione delle malattie, è possibile sostituire una porzione di formaggio o carne a 2 once su un panino con pomodori. Il CDC raccomanda inoltre di sostituire un piatto di riso ad alto contenuto calorico amido con una tazza di pomodori cotti.

Basso contenuto di calorie

Volume alto

Preoccupazioni glicemiche

Perdita di peso