Tosse e guance rosa nei bambini

La quinta malattia è stata chiamata malattia di guancia schiaffeggiata a causa della rossore inconfondibile sul volto dei bambini. Se il bambino ha tosse e guance rosa, questo virus è probabilmente il colpevole che provoca il disagio lieve del bambino. Consultare sempre con il proprio medico per una corretta diagnosi e il trattamento dei sintomi del bambino.

Identificazione

Quinta malattia inizia con sintomi simili a freddo di una febbre di bassa qualità, tosse e sentimenti generali di malessere. Una volta che la malattia sembra passare, un rash appare sulle guance che sembra che il tuo bambino sia stato schiaffeggiato da entrambi i lati del viso. L’eruzione cutanea sulle guance del tuo bambino sarà rosso o rosa brillante. L’eruzione presto si diffonde al tronco e alle estremità del corpo. Mentre l’eruzione scompare, ha un aspetto simile alla pizzi, ma l’eruzione può riapparsi se la temperatura corporea del tuo bambino aumenta. I bambini più anziani a volte provano dolori articolari da quinta malattia. La quinta malattia è più comune per i bambini di età compresa tra i 5 ei 7 anni e di solito si verifica durante la primavera.

Causa

La quinta malattia è causata dal parvovirus B19, che si diffonde dalla gola e dalle secrezioni nasali di un individuo infetto. Se il vostro bambino era attorno a qualcuno con la quinta malattia, il tuo bambino avrebbe potuto prendere il virus quando la persona infetta ha tosato, starnutito o addirittura parlato. Le gocce infette vanno in aria, e poi il tuo bambino inalza il virus. Il tuo bambino può anche toccare un oggetto contaminato dal virus, che contamina le mani del tuo bambino. Se il tuo bambino mette le mani in bocca per mangiare, succhiare un pollice o mordere le unghie, poi viene infettato dal virus.

Trattamento

Poiché questa malattia è causata da un virus, gli antibiotici sono inefficaci. Non vi è alcun trattamento per il parvovirus B19, ma è possibile far sentire al tuo figlio a suo agio dandogli l’acetaminophen per abbassare la sua febbre o per ridurre il disagio dal dolore alle articolazioni. Un umidificatore a nebbia fresca può idratare una gola che è asciutta dalla tosse. Una volta che l’eruzione cutanea è presente, il bambino non è più contagioso e può tornare a scuola. Non dare mai ai bambini sotto i 18 anni l’aspirina perché può causare una malattia potenzialmente fatale chiamata sindrome di Reye.

Prevenzione

Il modo migliore per prevenire la diffusione del parvovirus B19 è quello di lavare le mani frequentemente, soprattutto prima di mangiare e dopo l’uso del bagno. Incoraggiate i vostri figli e gli altri membri della famiglia a lavare le loro mani anche spesso. Dai ai bambini più piccoli corsi di lavaggio a mano, mostrando quanto sapone usare e avere i bambini a cantare gli ABC mentre si strofinano le mani. Assicurarsi che anche voi e i tuoi figli siano puliti sotto le unghie prima di risciacquare il sapone. Se i dispersori non sono disponibili, utilizzare il sanitizzatore a mano. La quinta malattia provoca raramente complicazioni per i bambini, ma tiene il bambino infetto da donne in gravidanza perché il virus ha gravi complicazioni per un bambino non ancora nato.