Si può mangiare qualcosa per sbarazzarsi di bruciore di stomaco?

A volte può essere difficile sbarazzarsi di bruciore di stomaco. A volte consumare certi alimenti, come lo yogurt o il latte, possono contribuire a ridurre il bruciore di stomaco, ma spesso evitare alcuni alimenti possono contribuire a diminuire il bruciore di stomaco. Il bruciore di stomaco può anche indicare un grave problema sottostante in modo che, se si verifica spesso bruciore di stomaco, informare il medico. Il bruciore di stomaco a lungo termine può causare danni permanenti a determinati organi, come il tuo esofago.

Alcuni prodotti lattiero-caseari, come lo yogurt e il latte caldo, possono aiutare il bruciore di stomaco, secondo la American Gravity Association. L’APA raccomanda di aggiungere 1 cucchiaio. Del miele ad un caldo bicchiere di latte per aiutare ad alleviare il bruciore di stomaco. In alternativa, provare a mangiare una tazza di yogurt quando si inizia a sperimentare sintomi di bruciore di stomaco.

Acidi, grassi e alimenti che contengono carbonatazione o caffeina possono aggravare il bruciore di stomaco, secondo Drugs.com. Cibi grassi e piccanti come peperoncino, ali Buffalo e alimenti fritti possono aggravare il bruciore di stomaco. Caffè, tè e soda contengono la caffeina, la carbonatazione o una combinazione di entrambi, che causano e peggiorano il bruciore di stomaco. Cibi a base di pomodori come salsa di pasta rossa, salsa di pizza o salsa di marinara possono causare peggiorare le condizioni del bruciore di stomaco. Peppermints e alimenti aromatizzati con menta possono anche aggravare bruciori di stomaco. Gli alimenti acidi o agrumi, come pompelmo, cipolle e succo d’arancia, possono peggiorare i sintomi del bruciore di stomaco.

Comprendendo alcuni alimenti nella vostra dieta può aiutare a stabbolare il bruciore di stomaco, secondo MedlinePlus. Cibi come cereali integrali, verdure, carni magre e certe verdure possono contribuire a ridurre il rischio di bruciori di stomaco. Questi alimenti non hanno un elevato contenuto di grassi, né contengono caffeina, grasso o altri fattori che possono indurre bruciore di stomaco. È anche possibile consumare alimenti blandi come burro di arachidi e cracker, zuppa, farina d’avena, pudding o crema pasticcera per ridurre la possibilità di bruciore di stomaco.

Il bruciore di stomaco cronico o frequente può indicare la malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD, o la malattia di reflusso acido. Gli antiacidi over-the-counter possono contribuire a ridurre l’acido dello stomaco per alleviare i sintomi associati a bruciori di stomaco. Se si verificano bruciori di stomaco tre o più volte alla settimana, ogni settimana, chiedere al medico di scoprire la causa del tuo bruciore di stomaco. Se la vostra dieta è costituita da alimenti ad alto contenuto di grassi e piccanti con molta caffeina, apportando modifiche necessarie può contribuire a ridurre il bruciore di stomaco. L’alcol e le sigarette possono anche aggravare il bruciore di stomaco.

Alimenti che aiutano a liberare il bruciore di stomaco

Cibi che peggiorano il bruciore di stomaco

Alimenti per evitare disturbi urti

considerazioni