I calamari contengono proteine?

Se stai cercando forme uniche di proteine, provate calamari. Calamari è la parola italiana per il calamaro, un tipo di molluschi. Come la maggior parte degli altri pesci, il calamari offre proteine ​​con poco grasso e una miriade di vitamine e minerali. Anche se una fonte di proteine ​​leggere, calamari contiene una notevole quantità di colesterolo e viene spesso servita fritta.

Quantità di proteine

In un serving di 3 grammi di calamari crudi, o calamari fornisce 13 grammi di proteine. Confronta questo con i 18 grammi di proteine ​​in 3 once di petto di pollo grezzo o 17 grammi in 3 once di gamberi grezzi. Come altre proteine ​​animali, il calamari è completo, il che significa che contiene tutti gli aminoacidi essenziali che il tuo corpo non può produrre da solo. La maggior parte delle proteine ​​vegetali e di grano manca di uno o più di questi aminoacidi essenziali. Insieme alla proteina, calamari è anche una fonte di vitamina B-12, potassio, ferro, fosforo e rame.

Protein Needs

L’Istituto di Medicina raccomanda un minimo di 0,8 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo. Se pesate 150 libbre, hai bisogno di almeno 54 grammi di proteine ​​al giorno. Un serving di calamari da 3 once offre quasi un quarto di queste esigenze. Potete consumare in modo sicuro fino al 35 per cento delle vostre calorie da proteine.

Preparazione

Anche se la calamari offre proteine, mangiarla in pezzatura e fritta potrebbe non essere l’opzione migliore. La frittura del calamari non influenza il suo contenuto di proteine, ma raddoppia il conteggio calorico e aumenta il contenuto di grassi da 1 grammo a 6 grammi. Scegliete calamari alla griglia, al forno o al vapore come un’opzione più sana. Se si ordina calamari fritti, utilizzare succo di limone o marinara per immersione piuttosto che un tuffo a base di maionese.

Colesterolo

La proteina in calamari viene fornita con una significativa quantità di colesterolo – 198 milligrammi per 3 once di calamari grezzi. L’American Heart Association raccomanda di limitare il colesterolo a 300 milligrammi al giorno per proteggerti da malattie cardiache. Se scegli di mangiare calamari, fai uno sforzo per limitare altri alimenti contenenti colesterolo quel giorno.