Capelli adulti e capelli facciali correlati a uno squilibrio ormonale

Per molti adolescenti, l’acne è un rito di passaggio, che segnala la transizione dalla pubertà all’adolescenza e, infine, si schiarisce nell’età adulta. La maggior parte degli adulti non immagina di dover affrontare in futuro, ma per alcuni – principalmente donne – l’acne rimane. Sebbene si possa verificare la comparsa di acne a causa di pori bloccati, menzogne, menopausa o uno squilibrio ormonale, la sindrome da oculare policistico (PCOS) è fortemente indicata quando l’acne è accoppiata con i peli facciali. Come suggerisce il nome, Polycystic Ovaries si riferisce ad una serie di cisti in rilievo che crescono all’interno e all’esterno delle ovaie.

Ovicardi policistici

Le ovaie normalmente funzionanti producono gli ormoni estrogeni, progesterone e androgeno. Questi regolano l’ovulazione e il ciclo mestruale. Quando un uovo sviluppato viene rilasciato ogni mese, una donna ha un periodo. Quando vengono liberati livelli elevati di androgeni, il processo di ovulazione e ciclo mestruale viene interrotto. Le uova completamente sviluppate non vengono rilasciate ma invece mutano in sacchi pieni di liquido. Dopo qualche tempo le cisti si sviluppano e si sviluppano all’interno e nelle ovaie. Anche se gli uomini e le donne hanno androgeni, è generalmente definito “l’ormone maschile” perché il corpo maschile produce naturalmente e ne usa di più. Quando una donna ha un eccesso di questo ormone, può sviluppare capelli facciali e acne, tra gli altri sintomi caratteristici del PCOS.

Segni e sintomi

Altri segni di PCOS sono calvizie maschili e acne, in particolare intorno alla mascella. I periodi mancati o irregolari sono un’altra indicazione forte, così come l’obesità e il guadagno di peso, in particolare intorno al midsection e al girovita. La crescita dei capelli non è limitata al viso e un sofferente può avere somme superflue nello stomaco, nel petto, nelle braccia e nelle gambe. L’infertilità è anche un sintomo e uno può affrontare difficoltà nel concepire o sperimentare più abusi. Diabete, malattie cardiache, ipertensione arteriosa e cancro sono anche complicazioni del PCOS.

Le cause

PCOS è un disturbo genetico e ambientale. Anche se alcuni possono essere predisposti, lo stile di vita e fattori alimentari possono portare, migliorare o peggiorare la condizione. Non è chiaro se PCOS viene portato a causa di un aumento di peso o se il guadagno di peso è un sintomo della malattia. La ricerca indica che questa condizione può svilupparsi a seguito di elevata insulina o resistenza all’insulina. Quando il corpo è resistente all’insulina o non è in grado di utilizzarlo, i livelli di zucchero nel sangue aumentano e il glucosio viene trasformato in grasso, che spiega l’aumento di peso e l’obesità. Inoltre, i androgeni elevati possono derivare da resistenza all’insulina o essere un trigger per esso.

Trattamento acne per adulti

I pazienti affetti da acne adulti devono affrontare problemi che implicano sia la salute fisica che la salute mentale. Le cicatrici e le brufoli nonsightly possono essere una grande fonte di imbarazzo, lasciando il sofferente vulnerabile all’ansia o addirittura alla depressione. I trattamenti topici che mirano a un mercato più giovane possono presentare alcuni problemi per gli adulti, poiché la pelle più anziana è più sottile e soggetta a secchezza. I farmaci orali come la pillola contraccettiva e la terapia sostitutiva dell’ormone possono efficacemente sradicare l’acne, ma sono di solito prescritti per contrastare i sintomi della menopausa o ormonale o per il controllo delle nascite. Gli antibiotici orali possono essere usati per trattare gravi casi di acne e i pazienti possono beneficiare dell’isotretinoina orale. Assicuratevi di consultare un dermatologo per consigli sulla determinazione di un piano di trattamento adatto.

Rimozione peli

La rasatura è il modo più veloce per rimuovere i capelli dal corpo, ma non è efficace quando si tratta di capelli facciali, in quanto può portare a urti e stoppie. I kit di candeggina e le creme depilatorie sono sicure ed efficaci nella rimozione dei capelli facciali, ma assicurati che la pelle non sia spezzata o sensibile. Seguire attentamente le istruzioni per evitare irritazioni. I tweezers funzionano bene con i capelli del mento strappato, ma non per le grandi aree. La ceratura è molto efficace, anche se molto dolorosa. Se hai scelto questa opzione, sarai privo di capelli per periodi più lunghi e i capelli diventano più fini ogni volta che si cera.

L’elettrolisi è un’altra alternativa che offre la rimozione permanente dei peli. Funziona attaccando il follicolo pilifero per inibire la crescita dei capelli. Questa tecnica può richiedere tempo e costoso, ei risultati non sono sempre permanenti. I trattamenti laser sono le più costose di tutte le procedure di rimozione dei capelli e per alcuni, rimuove efficacemente i capelli in modo permanente. Le persone più scure dovrebbero chiedere consiglio da un consulente per verificare che i trattamenti laser e di elettrolisi siano idonei, in quanto lesioni all’epidermide possono verificarsi.

Elettrolisi e laser