Una dieta diabetica dopo la rimozione della cistifellea

I problemi di cistifellea si verificano abbastanza frequentemente nelle persone affette da diabete, quindi se sei diabetico e hai recentemente eliminato la colecisti, non sei solo. Mentre hai cercato di far fronte alla tua colecisti colpita prima dell’operazione, probabilmente hai bisogno di ridurre il grasso nella tua dieta per ridurre al minimo i sintomi. Dopo la chirurgia per la rimozione della cistifellea – nota nel parlamento medico come colecistectomia – il medico può dirvi di tornare gradualmente alla vostra dieta precedente, forse con l’accento su determinati gruppi nutritivi. Tuttavia, perché hai diabete, dovrai continuare a guardare attentamente ciò che si mangia. Fortunatamente, la dieta per i pazienti di rimozione della cistifellea e la dieta raccomandata per i diabetici contengono molti degli stessi elementi.

Diet Basics

A seguito della chirurgia di rimozione della colecisti, si può trovare che hai difficoltà a digerire piatti che contengono un sacco di grassi. Questo perché la funzione primaria della colecisti è stata quella di aiutare a trattare i grassi. Può provare la diarrea dopo i pasti, in particolare quelli grassi. Quindi, allontanare i cibi fritti per prevenire problemi digestivi e saltare le salse e le gravure grasse, in quanto contengono troppo grasso. Perché sei diabetico, bastone con grassi più sani in piccole quantità. Ad esempio, scegliere l’olio d’oliva al posto del burro per mescolare le patatine e considerare di avere pesce per la cena invece di carne, perché il pesce contiene grassi sani conosciuti come acidi grassi omega-3. Limita il tuo grasso ad ogni pasto a 3 grammi o meno per evitare problemi digestivi.

Fibra

Si può sapere che una dieta ad alta fibra può aiutare a gestire il tuo diabete stabilizzando e normalizzando i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, ottenere molta fibra può aiutare il tuo sistema digestivo a normalizzare i movimenti intestinali dopo la chirurgia di rimozione della cistifellea, riducendo l’incidenza di diarrea e costipazione. L’American Diabetes Association raccomanda di ottenere almeno 25 grammi di fibra ogni giorno. Non cercare di aggiungere tutta la fibra alla vostra dieta in una sola volta, o si può verificare gonfiore doloroso e gas. Rampa l’assunzione di fibre lentamente per due o tre mesi e rallenta se provoca sintomi.

Cibi salutari

Entrambi i diabetici e le persone che hanno avuto la loro eliminazione della colecisti dovrebbero mangiare moltissimi frutti, verdure e cereali integrali. L’Associazione Americana del Diabete raccomanda di mangiare frutta e verdura non starchica, come verdure o broccoli, con ogni pasto. Se si mangia frutta e verdura in una gamma di colori, avrai molta varietà e otterrai anche molti nutrienti preziosi. Fortunatamente, frutta, verdura e cereali integrali contengono un sacco di fibre, ad esempio una fetta di pane integrale ha 2 o 3 grammi di fibre per fetta, una ciotola di farina d’avena ha 4 a 5 grammi e 1 tazza di broccolo cotto ha 4 A 5 grammi.

considerazioni

Anche se i prodotti lattiero-caseari non fatti, come il latte e lo yogurt, forniscono calcio molto necessario e parte di una dieta diabetica sana, c’è una cattura: alcuni pazienti di rimozione della colecisti trovano che non possono digerire la latteria dopo la loro chirurgia. Se provate i prodotti lattiero-caseari poco dopo la rimozione della colecisti e troverete che vi disturbano, provate nuovamente alcune settimane dopo per vedere se il problema si è risolto. Se non lo è, dovrai ottenere il tuo calcio da altre fonti. I verdi, come lo spinaci e il cavolo, contengono un po ‘di calcio, ma potrebbe essere necessario assumere un supplemento per ottenere tutto il calcio necessario. Parlare con il medico circa la tua situazione specifica e se dovresti usare un supplemento.