Si può prendere la glucosamina con warfarin?

La glucosamina è una sostanza chimica presente naturalmente nel corpo umano, in particolare nel fluido che circonda le articolazioni. Warfarin o Coumadin è un medico prescritto per aiutare a sottrarre il sangue, impedendo così la formazione di coaguli di sangue nei vasi sanguigni. Anche se entrambi i composti offrono benefici per la salute quando consumati da soli, non dovresti prendere i due insieme.

Warfarin è un farmaco che i medici spesso prescrivono se avete avuto un attacco di cuore o per prevenire gonfiori e coagulazioni nelle vene o nei polmoni. Warfarin può causare una serie di effetti collaterali, ma più importante, può interagire con un certo numero di vitamine e integratori, aumentando o diminuendo la sua efficacia. Un tale integratore può essere la glucosamina.

La glucosamina è comunemente presa per aiutare a alleviare i sintomi dell’artrite. Infatti, alcune ricerche suggeriscono che la glucosamina è in grado di ridurre il dolore dell’osteoartrosi nel ginocchio in modo efficace come i farmaci over-the-counter come acetaminofene e ibuprofene, secondo MedlinePlus. Tuttavia, gli effetti di riduzione del dolore della glucosamina possono richiedere circa 4 a 8 settimane per iniziare a lavorare, a differenza delle due settimane per ulteriori sollievo del dolore standard.

Secondo MedlinePlus ci sono molti rapporti che la presa di glucosamina aumenta l’effetto del warfarin e che non dovresti prendere questi due farmaci insieme. Mentre un articolo del 2006 in “Life Sciences” rileva che esiste solo un caso di studio che suggerisce un’interazione e un articolo del 2006 su “Opinione degli esperti sulla sicurezza farmacologica” riferisce che è necessaria una maggiore ricerca per determinare se il warfarin e la glucosamina possono essere presi insieme, Un articolo più recente del 2008 suggerisce altrimenti. Una revisione degli studi esistenti nel numero di aprile 2008 della farmacoterapia suggerisce che l’assunzione di warfarin e di glucosamina può aumentare l’effetto del warfarin. Ciò significa che il sangue impiegherà ancora più tempo a coagulare, provocando potenzialmente lividi e sanguinamenti che possono essere pericolosi. Se sei in warfarin e vuoi prendere la glucosamina, parla con il tuo medico per trovare farmaci alternativi che possono essere tranquillamente presi insieme.

Sia la glucosamina che il warfarin interagiscono con altri farmaci. MedlinePlus riferisce che dovreste essere cauti nell’assunzione di alcuni farmaci della chemioterapia con la glucosamina e guardare attentamente l’assunzione di farmaci acetaminophen o diabete con glucosamina, che possono causare una minore interazione. Le possibili interazioni con il warfarin sono ampie e varie tra cui un certo numero di farmaci da prescrizione e non prescrizione, vitamine, integratori, antibiotici e prodotti vegetali o botanici. Per questo motivo è molto importante parlare con il medico di qualsiasi medicinale o integratore che si sta assumendo in aggiunta al warfarin.

warfarin

Glucosamina

Interazione

Ulteriori avvertimenti