Può il cioccolato rendere il mio asma peggiore?

Se sei allergico al cioccolato o agli ingredienti comuni presenti nel cioccolato, mangiandolo può rendere peggiore l’asma. L’asma è il risultato di infiammazioni e gonfiori nei polmoni che limitano le vie aeree, portando a respiro corto, affanno, tosse e dolore toracico. Poiché la maggior parte dei sintomi di allergia è il risultato di un’infiammazione nei tessuti molli per tutto il corpo, mangiare il cioccolato può rendere peggiore l’asma. Se si nota che mangiare cioccolato causa i sintomi di asma aumentare, smettere di mangiare tutti gli alimenti che contengono cioccolatini fino a quando il medico non può valutare.

Una allergia al cioccolato si verifica ogni volta che si mangia cioccolato che contiene comuni ingredienti allergenici. Potrebbe essere allergico a cacao, latte, soia, uova, arachidi o noci di albero che si trovano comunemente nella maggior parte delle merci a base di cioccolato, secondo MayoClinic.com. Ciò che accade durante una reazione allergica è che il sistema immunitario fa l’errore di reagire alle proteine ​​in ingredienti di cioccolato comuni come se fossero pericolosi. Questa reazione provoca il corpo ad attaccare le proteine ​​con anticorpi e istamina, che provoca infiammazione nei tessuti molli.

L’istamina prodotta nel tessuto molle dei polmoni provoca infiammazioni e gonfiori. Quando i polmoni diventano gonfi, la capacità di respirare normalmente è limitata. Ciò provoca un suono ad alto livello quando si inalate ed espira e può provocare tosse croniche. Se l’asma è peggiore dopo aver mangiato cioccolato, è necessario partecipare a test di allergia per identificare gli ingredienti che causano l’infiammazione nei polmoni.

Uno dei modi più efficaci per identificare gli allergeni è con test di allergia. L’Accademia Americana di Allergia, Asthma e Immunologia afferma che i test del sangue e dei test cutanei sono i tipi più comuni di test di allergia. Il vostro allergologo prenderà le proteine ​​che più probabilmente innescano i sintomi e iniettano una piccola quantità sotto la tua pelle. Se la presenza delle proteine ​​provoca infiammazione e arrossamento nella pelle, sei allergico a quella sostanza. Un campione di sangue viene utilizzato per identificare se il sangue produce gli anticorpi di immunoglobuline E quando le proteine ​​vengono introdotte nel sangue.

Una volta diagnosticata una specifica allergia alimentare, è necessario rimuovere quei cibi dalla vostra dieta. Rimuovere quegli ingredienti dalla vostra dieta può prevenire ulteriori attacchi di asma. Se viene diagnosticata un’allergia al cacao, non si può mangiare niente che contiene cacao, come cioccolata calda, cioccolato e torta al cioccolato.

Allergia al cioccolato

Reazione asmatica

Identificazione

Prevenzione