Possono alcune verdure influenzare i livelli di ketone nelle urine?

Se stai seguendo una dieta chetogenica per perdere peso, puoi controllare i livelli di chetone dell’urina per assicurare che il tuo corpo rimanga in uno stato chetosi, il che significa che il tuo corpo utilizza principalmente il grasso. Essere in chetosi e avere livelli urinari rilevabili di chetoni, il che rende le strisce di chetone diventano rosa o viola, è necessario mantenere l’assunzione giornaliera di carboidrati sotto i 50 g al giorno. Conti i carboidrati per assicurare che l’assunzione di carboidrati rimanga in quella gamma ridotta. Alcune verdure, in particolare le verdure di amido, possono influenzare i livelli di ketone. Consultare il medico per assicurare che una dieta ketogenica sia sicura per te.

Patate

Una patata è relativamente alta in carboidrati e non può essere una buona opzione vegetale se si vuole perdere grasso indurre uno stato di chetosi. Ad esempio, anche una piccola patata ha circa 30 g di carboidrati e 1 tazza di patate purè contiene 35 g di carboidrati. Le patate dolci contengono quantità simili di carboidrati, con circa 27 g di carboidrati per uno medio o 58 g di carboidrati per 1 tazza di patata dolce. Se mangiando patate, consumi più di 50 g di carboidrati al giorno, non sarai in grado di rilevare chetoni nelle urine perché non sarai più in chetosi.

Mais e piselli

Una tazza di mais dolce in scatola fornisce circa 46 g di carboidrati, mentre una grande ciotola contiene circa 30 g di carboidrati. Evitare il grano se vuoi rimanere in chetosi. Un servizio da 1 cucchiaio di piselli contiene 21 g di carboidrati e 1 tazza di piselli in scatola e carote forniscono circa 16 g di carboidrati, che è significativamente più di verdure non starchy. Scegliete le verdure con un contenuto inferiore di carboidrati per la vostra dieta ketogenica.

Squash invernale

Una tazza di squash cotta di spaghetti contiene circa 10 g di carboidrati, che non è così alto. Tuttavia, la maggior parte dei dietisti mangerebbe almeno 2 tazze, che corrisponderebbero a almeno 20 g di carboidrati. Per alcuni, può essere sufficiente per metterli fuori dalla chetosi.

Pomodori

Un intero pomodoro fresco contiene meno di 5 g di carboidrati per servire, ma le salse di pomodoro, perché sono concentrate e spesso contengono zuccheri aggiunti, possono contenere quantità significative di carboidrati. Ad esempio, 1 tazza di salsa di pomodoro in scatola contiene 24 g di carboidrati. Un bicchiere da 8oz.l succo di pomodoro contiene circa 10 g di carboidrati. Quando acquisti prodotti a base di pomodori, guardate il contenuto di carb su etichette per aiutarti a rimanere in chetosi e perdere peso.

Un serving da 1 cucchiaio di barbabietole affettata fornisce circa 17 g di carboidrati, che possono facilmente farti andare in mare con la vostra assunzione giornaliera di carb e metterti fuori di chetosi. Una tazza di pastinaca con fette e cotti contiene circa 27 g di carboidrati. Evitare questa verdura ad alto contenuto di carboidrati se si desidera mantenere alcuni livelli rilevabili di chetoni nelle urine.

La maggior parte delle verdure non starchiche, tra cui broccoli, cavolfiori, cipolle, asparagi, cavolini di Bruxelles e melanzane, contengono piccole quantità di carboidrati. Tuttavia, se si mangia grandi porzioni ad ogni pasto, l’assunzione di carb può raggiungere un livello abbastanza alto per fermare la chetosi. Controlla l’assunzione di carb, anche da verdure non starchiche, per aiutare a mantenere la vostra dieta chetogenica.

Barbabietole e pastinache

Verdure non starchiche