Effetti collaterali di iniezione steroide epidurale cervicale

Se stai soffrendo di dolore al collo o al dorso superiore, il tuo medico potrebbe raccomandare un’iniezione epidurale di steroidi cervicali. Durante questa procedura, un ago viene utilizzato per iniettare una soluzione di steroidi intorno alla parte superiore del midollo spinale. Può essere estremamente efficace. La maggior parte degli effetti indesiderati sono piccole e le epidurie cervicali sono generalmente sicure. Tuttavia, come con qualsiasi procedura medica, esiste la possibilità di effetti collaterali, reazioni allergiche e, raramente, anche la morte.

Dolore al sito di iniezione

Sanguinamenti o lividi al sito di iniezione sono i sintomi più comuni, che si verificano abbastanza presto dopo la procedura. Questi sintomi non sono generalmente gravi e risolvono da soli. Un aumento del dolore originale della schiena o del collo o un nuovo dolore in un braccio o nella gamba può verificarsi anche nei giorni successivi all’iniezione. Questi sintomi sono di solito anche temporanei e di breve durata. Sono state riportate anche reazioni alla miscela steroide-anestetica, tra cui un aumento dello zucchero nel sangue nei diabetici.

Mal di testa

Durante una iniezione epidurale cervicale, la soluzione iniettabile di steroidi è intesa a bagnare l’esterno del midollo spinale. Tuttavia, poiché la membrana esterna del midollo spinale è inferiore a 1 mm, può essere inavvertitamente perforata dall’ago. La puntura può portare a perdite di alcuni fluidi che circondano il midollo spinale. I cambiamenti nella pressione del fluido possono causare mal di testa, che possono durare solo brevemente o persistono e spesso sono peggiori quando si levano in piedi. Possono verificarsi anche emicranie quando non vi è stata perforazione o perdita di fluido. L’autore di uno studio pubblicato nell’edizione di marzo 2009 di “Current Reviews in Musculoskeletal Medicine” ha rilevato che le cefalee si sono verificate nel 4,6 per cento dei pazienti sottoposti a epidurale cervicale.

Infezione

Quando una procedura comporta un ago, c’è sempre il rischio di infezione. Uno studio recente nel numero di marzo 2012 del “medico del dolore” ha trovato un tasso di infezione di 0 tra i casi inclusi per lo studio. Anche se il rischio è basso, è sempre lì. L’infiammazione delle membrane che circondano il midollo spinale e il cervello, o la meningite, è una conseguenza potenzialmente pericolosa per la vita dell’infezione. Un’altra è una raccolta di pus, o ascesso, che può esercitare pressione sul midollo spinale mentre si espande in uno spazio chiuso. Possono anche verificarsi infezioni delle vertebre e dei dischi del collo. Cercare la cure mediche di emergenza per la febbre, la nuova debolezza o il cambiamento di stato mentale come alterata consapevolezza o risposta entro i primi giorni dopo un epidurale cervicale

Complicazioni rare ma gravi

Le complicazioni rare ma gravi includono la cecità temporanea e la paralisi, spesso transiente ma può essere permanente. L’arresto cardiaco è stato segnalato immediatamente dopo un’iniezione epidurale cervicale, probabilmente a causa di una bolla d’aria che blocca un nervo critico e diminuisce gravemente la frequenza cardiaca. Qualsiasi dolore toracico, lightheadedness, ritmi cardiaci anormali, alterazioni della vostra visione o nuovo intorpidimento o debolezza nelle braccia o nelle gambe devono essere immediatamente segnalate al medico.

Avvertenze e precauzioni

Se sviluppi sintomi di uno qualsiasi degli effetti collaterali gravi di un’iniezione epidurale cervicale, chiamare immediatamente il medico. Cercare la cure mediche di emergenza se si verificano cambiamenti nel pensiero, nella febbre, nel dolore del collo peggiorando, nella nuova intorpidimento o nella debolezza, o nel dolore toracico.